La Casa

La casa che oggi ospita il b&b “Antica Dimora La Portazza” vede la luce alla fine del 700 e nel corso del tempo ha via via ampliato la struttura originaria arricchendosi di elementi ottocenteschi fino a raggiungere agli inizi del 900 l’attuale aspetto, ornandosi di elementi liberty, tipici del secolo scorso. Recentemente ristrutturata ha ritrovato l’antico splendore in un’armonia poliedrica tipicamente siciliana. L’antica Dimora La Portazza, insieme al gia’ esistente baglio “La Portazza resort”, riporta cosi’ alla luce l’idea originaria della tenuta, così come voluta dai nostri antenati. La casa, appartenuta alla storica famiglia Montalto, è da sempre stata concepita come luogo d’incontro e comunione del parentato che qui trascorreva la stagione estiva dei raccolti e della vendemmia, banchettando e tramandando le tradizioni familiari. Questa memoria è oggi tenuta ancora in vita dalla nostra famiglia con la volonta’ di condividerla con i nostri ospiti.

Suites

Scegli tra una varietà di stili e tipologie

Nonno Federico

Camera matrimoniale, terrazza privata

Nonno Totò

Camera matrimoniale, terrazza privata

Nonna Angela

Camera matrimoniale con soggiorno

Nonna Agata

Camera matrimoniale con soggiorno

Guest Reviews

The place is just marvelous - the rooms bring their guests in another historical period, the house is more than stylish, combinining renovated artefacts and latest equipment. The garden and the balconies are beautiful! My husband and I highly recommend this accomodation!
Alena, (BG)An escape to paradise!

Bellezza Selvaggia

Il b&b si trova a Marsala, nelle immediate vicinanze della Laguna dello Stagnone, trasformata in Riserva Naturale Orientata nel 1984 per proteggere l’ingente e prezioso ecosistema. Qui è possibile ammirare numerose specie di uccelli migratori fra cui fenicotteri rosa, aironi, cormorani, che qui trovano il loro habitat naturale nella lunga rotta che in autunno li porta verso l’Africa e in primavera li riporta verso l’Europa.

La Laguna è caratterizzata dalle meravigliose saline, specchi d’acqua suddivisi da sottili strisce di terra che formano una scacchiera irregolare e multicolore, in cui non è raro trovare operai che lavorano il sale seguendo ancora oggi metodi arcaici.

Prenota il tuo soggiorno
Prenota ora!

Domande?